Anche tu, come molti altri videogiocatori prima di te, inizi a riscontrare problemi con la tua PS4?

Vorrei dirti che è impossibile e che Sony realizza solo console perfette che fanno poche cose ma fatte bene, ma sarebbe come dire che Windows 10 è il sistema operativo perfetto e non crasha mai!

Come tutti i dispositivi elettronici le PlayStation 4 hanno dei problemi noti, qui cercheremo di elencare i problemi più frequenti su PS4 e le possibili soluzioni per tornare a giocare in serenità.

Problemi_PS4

Diagnosi problemi PS4

Per effettuare una corretta diagnosi della nostra PS4 poniamo attenzione a tutti i segnali che la nostra Playstation ci sta mandando solo così capiremo quale “malattia” la affligge.

Di seguito trovi un elenco dei sintomi che può presentare la tua PS4 dai quali troveremo la possibile causa e un eventuale soluzione.

Se hai un problema alla tua Playstation 4 che non è presente nella lista ti preghiamo di contattarci affinché un team di scienziati possa esaminare la tua Playstation per il bene della comunità gamer.

Cause e soluzioni ai problemi PS4

Ora andiamo ad esaminare le cause e le possibili soluzioni per i problemi sopra elencati cercando di non lasciare dubbi sul come procedere.

Il sistema PS4 si surriscalda

Può manifestarsi con un avviso a schermo o semplicemente la console può produrre un rumore simile a quello di un elicottero al decollo.

Forse il problema più comune che può avere la vostra Playstation, ed è tanto semplice la causa come la soluzione.

Siamo di fronte infatti ad un banalissimo caso di incuria da parte del fortunato possessore di PS4, che ha lasciato la sua console sullo stesso mobile dalla data di acquisto ad oggi senza svolgere la benché minima opera di manutenzione necessaria al corretto funzionamento della console.

Eh si non ci crederai ma le console si comportano un po’ come le automobili, periodicamente vanno smontate, pulite sostituite le parti soggette ad usura per poi essere rimontante (possibilmente senza tralasciare neanche una vite).

Se non sapete bene come procedere al “Tagliando” della vostra PS4 sappiate che avete due scelte:

  • Il fai da te – Guardando un video su YouTube e ordinando tutto il materiale necessario per eseguire il lavoro.
  • Affidarsi ad un professionista – Mediamente 50€ ed un ora di attesa in un laboratorio specializzato.

Per entrambe le soluzioni vi rimando ad un articolo che vi guiderà sia nel fai da te che nella ricerca del professionista giusto a questo link.

La PS4 non prende/espelle correttamente il disco

Semplicemente per inserire o espellere il disco ci vuole più del normale, la meccanica si muove ma il disco entra ed esce molto lentamente.

Anche questo è un problema molto comune nelle console Sony spesso si verifica in concomitanza con il surriscaldamento della console.

La causa sono i rulli in gomma che dovrebbero prendere ed espellere in disco, con il tempo questi rulli che fanno parte della meccanica del lettore della PS4 si sporcano o si usurano.

Di conseguenza sarà necessario pulirli o sostituirli per ripristinare l’attrito necessario a far scorrere il disco dentro e fuori il lettore della vostra PS4.

Anche qui le opzioni per risolvere il problema sono le stesse:

  • Il fai da te – Guardando un video su YouTube e ordinando tutto il materiale necessario per eseguire il lavoro.
  • Affidarsi ad un professionista – Mediamente 20€ ed un ora di attesa in un laboratorio specializzato.

Questa operazione fa parte dell’ordinaria manutenzione della vostra PS4 che andrebbe svolta una volta l’anno, per info e costi vi rimando ad un articolo che vi guiderà sia nel fai da te che nella ricerca del professionista giusto a questo link.

La PS4 espelle il disco da sola

Solitamente si manifesta solo quando state per concludere la partita della vita, proprio in quel momento la console decide di espellere il disco come se si fosse stufata di farvi giocare.

Oltre ad essere uno dei problemi più fastidiosi che potreste avere con la vostra PS4 è anche un difetto che affligge solo determinati modelli, eh si se avete il primo modello di console sicuramente vi sarà capitato!

Questo è dovuto al fantastico nonché ultrasensibile sistema di accensione a sfioramento con il quale è stato realizzato il primo modello di PS4.

Non è un caso che tutti i modelli successivi sono stati realizzati con un sano e robusto tasto fisico, che con quel click rassicurante ha risolto definitivamente questo problema.

Se quindi siete proprietari di una prima versione di PS4 con questo problema sappiate che la causa del vostro problema è un sottile strato di polvere che si è depositato sul contatto a sfioramento del tasto.

Da cui l’unica possibile soluzione è smontare la scocca inferiore della vostra Playstation 4 svitando le viti torx presenti sotto i sigilli Sony.

Quindi pulire con dell’alcool isopropilico la lamella di alluminio presente sulla scocca inferiore in prossimità del finto tasto che solitamente sfiorate per far espellere il disco alla vostra console.

Quindi pulire anche la piccola piazzola di rame presente sulla scheda del lettore e dove la lamella si appoggerà quando richiuderete la vostra PS4.

Se non avete piegato la lamella in alluminio allora complimenti avete appena risolto il problema dell’espulsione incontrollata del disco sulla vostra PS4.

Se il problema persiste contattare un esorcista o gli specialisti delle console.

La PS4 non legge i dischi

Avete inserito il disco e vorreste iniziare a giocare ma la vostra PS4 non realizza e fa finta di niente, il disco entra ed esce senza problemi eppure la console non lo vede.

Oppure puo’ capitare che la PS4 con un po’ di fatica riesca a leggere il gioco inserito ma dopo poco si blocca e vi compare il classico errore CE-30005-8 oppure “impossibile leggere il disco pulire il dvd e riprovare”.

Dato per scontato che abbiate già provveduto ad un accurata pulizia del vostro disco con un raccomandatissimo panno in microfibra e dell’alcool o vetril.

Siamo di fronte ad un guasto molto comune, la lente Blu-ray della vostra PS4, essendo un vero e proprio materiale di consumo, effettuate un certo numero di letture tende a rovinarsi e a smettere di leggere.

Niente di grave quindi, come tutti i materiali di consumo può essere sostituita, partiamo dallo smontare la scocca inferiore della vostra PS4.

Localizzato il lettore svitiamo le viti a croce presenti sul lato del lettore dove sono presenti i 3 flat di collegamento con la scheda madre permettendo così l’apertura del vano del gruppo ottico.

Dato per scontato che abbiate già ordinato e ricevuto comodamente a casa vostra uno dei nostri gruppi ottici di ricambio, sollevate dal basso verso l’altro il vecchio gruppo ottico.

A questo punto sfilate tutti i flat di collegamento dal vecchio gruppo ottico e ricollegateli esattamente nello stesso verso nel nuovo gruppo ottico.

Ora rimettete il gruppo ottico nella sede del lettore facendo attenzione a non stressare il flat, rimontate e ricollegate il tutto.

Complimenti se tutto è andato per il verso giusto avete correttamete sostituito il gruppo ottico della vostra PS4.

Se così non fosse ricordatevi che potete sempre chiedere aiuto agli specialisti delle console.

Il Sistema PS4 è rallentato e si blocca

Anche per caricare la Dashboard ci vuole più del dovuto e prima di poter iniziare a giocare avete tutto il tempo di farvi un caffè, come se non bastasse se parte si blocca.

Frustrante non è vero? Questo problema solitamente si manifesta quando la console inizia ad invecchiare e con lei invecchia una componente fondamentale, la memoria.

I rallentamenti della console sono spesso riconducibili ad un malfunzionamento della memoria in questo caso un hard-disk da 2,5 pollici che in base alla versione può essere da 500GB o 1 TB.

Quindi primo passo da eseguire un bel back-up di tutti i dati nella vostra console, se avete l’abbonamento al Playstation Plus potete sincronizzare salvataggi e trofei online.

Ma per non perdere nulla vi consiglio vivamente un back-up totale della vostra console su HDD esterno, vi basterà andare in impostazioni–>back-up e ripristino ed eseguire il back-up su HDD esterno formattato in FAT32.

Messi al sicuro tutti i giochi platinati procediamo con la risoluzione del problema sostituendo l’HDD della vostra console, vi basterà comprare un altro HDD compatibile, quindi 2,5 pollici sata (quelli dei pc portatili).

A questo punto la console si avvierà e vi chiederà di reinserire il sistema operativo, voi scaricate dal sito ufficiale Sony l’ultima versione del software e come spiegato dal sito Sony mettetelo su una pennetta FAT32.

La console procederà con la reinstallazione del sistema operativo, una volta riconfigurate le impostazioni di base recatevi in Impostazioni–>Back-up e ripristino e procedete con il ripristino dei dati dall’HDD esterno.

La vostra console è tornata a funzionare senza perdere i dati? Gioisci e brinda a mio nome o fammi un bonifico spontaneo e senza impegno.

Se qualcosa è andato storto e non sei riuscito nell’impresa le cause potrebbero essere molteplici, dall’allineamento sbagliato degli astri alla pennetta non formattata correttamente.

In questo caso contatta gli specialisti.

La PS4 si accende ma non si vede a video

Qui è fondamentale osservare la console e vedere i led di stato della console, il led da blu diventa bianco o rimane blu?

PS4 led Bianco no video

Bene, ma non benissimo! la buona notizia è che la tua PS4 è sicuramente riparabile la cattiva notizia e che sicuramente non con il fai date, il WLOD (White Led Of Death) è un problema all’uscita video della tua PS4.

Questo acronimo terrorizzante indica 2 possibili problemi alla tua console, porta HDMI PS4 rotta o danneggiata, oppure peggio componenti elettronici su scheda guasti o bruciati.

Qui non hai molta scelta puoi ostinarti a cambiare cavi HDMI per ore oppure rivolgerti agli specialisti per un preventivo di riparazione per la tua PS4, tempi e costi variano in base all’entità del danno.

PS4 led Blu no video

Male, ma non malissimo! In questo caso prima di tutto spegni la console, fai un respiro profondo poi rimuovi la scocca dell’HDD della PS4 facendola scorrere verso l’esterno, ora rimuovi quella vite a croce e sfila l’HDD.

Fatto? Bene ora premi il tasto di accensione e prega…il led blu è diventato bianco? Se si allora il problema era l’HDD della console quindi procedi alla sostituzione.

Nell’eventualità quel led continui a lampeggiare rimanendo del colore blu imperterrito allora sei di fronte ad un BLOD (Blue Light Of Death). Adorabili questi acronimi terrorizzanti!

Il BLOD indica un guasto generico su scheda madre difficilmente risolvibile, i componenti guasti solitamente sono la CPU/GPU o qualche RAM o qualche altro chip con sigle lunghissime che fanno cose.

Eh si, ti ha detto proprio male quindi ora prenditi quei 15 minuti necessari ad invocare i nomi presenti sul calendario omaggio della farmacia, dopodiché passa ai fatti.

Contatta gli specialisti che risaldano CPU/GPU RAM e sostituiscono i chip che fanno cose, se non riusciranno nell’impresa titanica, ma di solito ci riescono, ti consiglieranno una console sostitutiva a buon brezzo!

La PS4 si accende ma non si collegano i joypad

Anche qui fai attenzione ai led del pad, hai collegato correttamente il cavo tra pad e console e non si collega? Hai cambiato cavetto vero?

Dato per certo che tu sappia sincronizzare il joypad alla console, analizziamo i led del pad, in primis con la PS4 accesa colleghiamo il joypad alla console tramite cavo.

Ora osserviamo che il led del pad iniziare a lampeggiare con una splendida colorazione arancione, se così non fosse allora o il pad è già carico o la porta usb della console non è alimentata.

Il joypad PS4 non si ricarica

Se il joypad collegato alla console non lampeggia arancione, escludi in primis problemi sul joypad (bussi alla vicina e gli chiedi se puoi infilare il tuo joystick nella sua play per fare una prova).

A questo punto sei sicuro che il pad funziona ma la tua play non lo carica, prova a collegarlo ad un’altra porta usb della play, se anche li non carica si è rotto un chip contatta gli specialisti.

Il joypad PS4 si carica ma non si collega

Se il joypad collegato alla console lampeggia arancione, ma premendo il tasto PS non diventa Blu fai una prova, manda la Play in recovery tenendo premuto da spenta il tasto di accensione fino a sentire un secondo bip.

A questo punto dovresti visualizzare il menu della recovery collega il pad con il cavo e premi il tasto PS, a questo punto il pad rimarrà spento ma i tasti del pad ti dovrebbero permettere di navigare nel menù della recovery.

Se così non fosse e anche in recovery il tuo pad non fa nulla buttalo e usane un altro che quello e rotto, se nella recovery il pad funziona e a sistema no sei davanti ad una Play con la scheda Wi-Fi guasta.

La scheda Wi-fi è saldata direttamente sulla scheda madre e non c’è nulla che tu possa fare se non contattare gli specialisti.

Il Sistema PS4 si accende e si rispegne subito

Eh si, ti ci fa credere, per un attimo un led blu con bip di accensione e appena ti distrai…spenta. Di sicuro non è un buon segno mettiamola così.

Come di consueto un problema che può essere provocato da due diverse cause, un alimentatore interno rotto o un guasto elettronico su scheda.

Una buona idea può essere partire dall’opzione meno costosa, la sostituzione dell’alimentatore interno, per farlo ti basterà smontare la scocca inferiore della console svitando le viti torx sotto i sigilli Sony.

Quella cosa lunga e nera con delle viti alle estremità corte è l’alimentatore, svitando le viti che lo tengono in sede potrai sollevarlo per andare a leggere il codice modello.

Nella nostra sezione ricambi PS4 potrai trovare il ricambio esatto e lo riceverai a casa in un paio di giorni lavorativi.

Se ti dice bene il difetto era l’alimentatore e potrai tornare a giocare come niente fosse.

Se il problema persiste allora potrai fare il reso dell’alimentatore pagando le spese di spedizione e fare l’unica cosa sensata, contattare gli specialisti.

Il Sistema Ps4 non si accende

Panico, paura, catastrofe imminente possibile strage familiare con pianti e disperazioni di tutti i familiari, nessun segno di vita…Buona Fortuna.

Anche qui è un problema che può essere provocato da due diverse cause, un alimentatore interno rotto o un guasto elettronico su scheda.

Vedi “Il sistema PS4 si accende e si rispegne subito” per capire cause e soluzioni o contatta gli specialisti direttamente che è meglio!